Esplode il "flowerbomb" - La primavera sboccia tutto l'anno

E fu così che la mezza stagione per antonomasia diventò regina.,

Esplode il

Almeno per il design, la moda e il lifestyle. Provate a dare una sbirciata alle collezione delle grandi griffe: fiori, fiori e ancora fiori.

Non importa che abbiano un carattere rètro o minimal, il flowerbomb esplode senza limiti dai bijoux alla cucina, dalle stampe agli arredi di casa e café di tendenza.

L’anno scorso la stilista Giada Curti, ha disegnato la sua intera collezione ispirandosi alla grande Frida Khalo. Gonnelloni, camicette e persino l’hair style erano una totale immersione nel mondo coloratissimo della pittrice messicana, che dipingeva i suoi autoritratti immaginandosi come un elemento stesso della natura.

La tendenza non è sfiorita affatto con l’incalzare delle nuove stagioni (della moda, ovviamente), e ha piantato radici molto profonde. Ecco che anche per quest’estate il motivo floreale continua a essere il protagonista assoluto, e sapete perché? Perché è ultrafemminile, elegante e non stanca mai.

Non esiste evento importante che non sia colorato di primavera. Architetti e artisti si ispirano da sempre alla natura per costruire allestimenti sempre più originali, che regalino un angolo di sogno per matrimoni o appuntamenti importanti.

Il fiore è vita, rinascita dopo l’inverno, simbolo di forza, bellezza ed è anche di buon auspicio.

Siete anche voi come me total addicted del flowerboom? Allora il vostro angolo di paradiso è l’Elan Cafè a Londra. È stato definito il locale più “instagrammabile” del mondo e si trova in due zone: Brompton Road e Knightsbridge.

os’ha di tanto speciale? Cascate di fiori ovunque, wall interi ricoperti di petali, tutti rigorosamente rosa. Insomma è proprio un sogno da gustare seduti ai tavolini (total pink, of course), sorseggiando un perfetto the all’inglese.

E se desiderate vivere ogni giorno circondate da un’eterna primavera, perché non progettare le vostre quattro mura ispirandovi ai grandi designer. Qualche idea?

Un motivo ramage per le pareti donerà alla stanza un’atmosfera romantica e vintage; un set a motivo floral per la camera da letto garantirà sogni bellissimi.

Se la vostra indole è anche un po’ pop, ottimo il contrasto tra il bianco e il verde acceso delle foglie a stampa. A fare da pendant sarebbero perfetti dei vasetti a sfera con piccole piante grasse che occhieggiano nella zona lounge.

Il wedding, poi, è da sempre un evento disegnato sui fiori. Dal bouquet fino agli arredi del ricevimento, passando per le bomboniere e i piccoli cadeaux. Le scenografie floral diventano architetture di design dal gusto ricercato e personale, che seguono un filo conduttore armonioso che accompagna gli sposi dal primo momento delle nozze fino al commiato degli ospiti.

Flower bomb è anche l’incantesimo da seguire per il tuo outfit: dagli abiti agli accessori (must have sono le clutch lavorate a mano, cinture d’ispirazione orientale, decolletes con microapplicazioni, tutti rigorosamente in tema floreale). Per rinfrescare la vostra acconciatura basta scegliere un coloratissimo cerchietto decorato con rose di seta. Magari da abbinare a un morbidissimo vestito in chiffon. Di certo non passerete inosservate.

Anche il mondo del food è stato contagiato. Grazie alle riscoperte proprietà benefiche dei fiori, nelle cucine dei grandi chef è esplosa la primavera: gerani come ripieno di tortelli, fiori eduli impanati, violette e tulipani serviti come dessert.

Insomma i fiori sono belli ma a quanto pare anche buoni.
Copyright © 2018, Michela De Marco.
Tutti i diritti riservati.
87023 - Diamante - Cosenza - Calabria
P.IVA 03614270787
design: cfweb